Secutor Falanghina del Sannio DOP Bio

7,80 €

“Il SECUTOR dona ai nostri vini le giuste dosi di grinta gusto-olfattiva e combattività mordente”.

Top wine della Linea Samnes.

Quantità

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Il “SECUTOR” cacciatore o inseguitore, era un gladiatore di certa origine sannita in età romana. Impiegato nei giochi e nei ludi gladiatori, si muniva di scutum rettangolare e di agile spada corta e ricurva; era avversario del retiarius, guerriero armato generalmente della rete, nella quale il secutor difficilmente incappava, bensì lo inseguiva velocemente guadagnando terreno fino a colpirlo mortalmente. La scelta del nome destinata per la Falanghina e per il Sannio Rosso, top wine della Linea Samnes, nasce dall’esigenza di richiamare l’attenzione su una pagina della Storia millenaria appartenuta ad un territorio interessante, ricco di tradizione e cultura quale certamente è il Sannio.

Tipologia di terreno: limoso - sabbioso

Altimetria: 200 mt s.l.m.

Ceppi/Ha: 4000

Resa/Ha: 60-80 ql

Raccolta: Terza decade di Settembre

Forma di allevamento: Spalliera potato a guyot

Diradamento grappoli: post invaiatura

Masseria Vigne Vecchie, Solopaca, Benevento, ITALIA Coltivazione biologica di 5 ettari vitati

Falanghina 100%

Fermentazione primaria in acciaio per 8-10 giorni con lieviti selezionati.

Fermentazione malolattica non prevista.

Affinamento in bottiglia di minimo 3 mesi.

Vendemmia 2017

Bottiglie prodotte: 30.000

Bottiglia troncoconica  750 ml

Estratto secco: 23 gr/l*

Acidità totale: 6,30 gr/l*

13.5 % in vol.*

Vivace acidità e sentori di frutta gialla, tropicale e agrumata.

Ottimo per accompagnare piatti di pesce e carni bianche.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Medaglia d’oro.

Concorso Enalogico

Internazionale 2018

La Selezione del Sindaco

Città del Vino

* dati soggetti a variazione secondo le annate

2995 Articoli